Dimmi come dormite e vi dirò che coppia siete

Dimmi come dormite e vi dirò che coppia siete

Come dormite in coppia? Sapete che la posizione del corpo quando si dorme può dire davvero tanto sulla psicologia della persona? E in caso di rapporto di coppia, dice tanto su come stanno i due in relazione. Che il corpo avesse un vero e proprio linguaggio lo si sapeva già, ma forse non si sapeva che anche dormendo in coppia si può capire tanto sulla propria relazione… osservando le varie posizioni. Vediamo un po’ come funziona.

Se dormite intrecciati, vuol dire che desiderio e passione sono molto forti. Si tratta di una posizione molto diffusa all’inizio del rapporto.

Quando si dorme “a cucchiaio” quello che si rivela è un sentimento di protezione… può essere l’uomo a tenere la donna, o la donna l’uomo, ma in ogni caso questo è un simbolo di necessità di protezione e di affetto.

Quando si dorme abbracciati si rivela un grande affetto nella coppia, e ricerca di sicurezza.

Dormire invece uno sopra l’altro, con una parte del corpo sopra l’altro, vuol dire cercare di affermarsi nel rapporto. Non è un buon segno di collaborazione, dimostra testardaggine e voglia di prevalere sull’altro, sicurezza di sé.

Dormire ciascuno nel suo spazio con piedi intrecciati, invece, potrebbe voler significare che ognuno ha bisogno di un po’ più di attenzione da parte dell’altro.

Dormire ciascuno nei propri spazi ma con la mano sull’altro, invece, significa rispetto degli spazi e tentativo di comunicare, di accertarsi che va tutto bene.

Dormire di spalla ma con contatto significa che si ha bisogno l’uno dell’altro, ma che si cerca anche libertà.

Dormire di spalle, a contatto, vuol dire che hanno bisogno dei loro spazi ma non vogliono perdere il contatto fra di loro.

Invece dormire di spalle e separati potrebbe essere segno che c’è qualcosa che non va e che c’è bisogno di più dialogo nella coppia.

car wrapping

vetrofanie

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *